Manca poco. Poco più di un mese e parto per l’India.

E come l’anno scorso intraprendo un viaggio per cercare me stesso.

E’ passato un anno e mi ritrovo nella stessa condizione. Le delusioni superano le gioie, passo gran parte del mio tempo cercando di trovare la forza necessaria per andare oltre. Quella forza indispensabile e inevitabile per superare gli ostacoli che la vita ti costringe ad affrontare. Ostacoli che, nei momenti difficili, sembrano invalicabili.

Ho 40 anni. E, anche se faccio fatica ad ammetterlo a me stesso, si fanno sentire. Il peso di non aver ancora raggiunto gli obiettivi che mi ero prefissato minano il mio Io. Minano l’autostima.

Ho commesso errori. E’ vero, verissimo.

Ho commesso errori che sto pagando a caro prezzo. Ed è giusto così. Assolutamente giusto così.

Ma non ho mai tradito i miei valori.

Fedeltà. Rispetto. Sincerità.

Mai nella mia vita. E mai lo farò.

Ne vado fiero e, pensandoci con lucidità e con la ragione, mi ha sempre permesso di superare qualsiasi momento difficile. Ed è quello che farò. Di nuovo.

Pronto a ricominciare, con più esperienze alle spalle, condizione necessaria per migliorare e crescere, como Uomo.

L’India è il posto giusto. Quando in una sera di fine agosto tornerò a casa, sarò ancora più Uomo; vivrò esperienze e relazioni umane che arricchiranno la mia anima e che, ancora una volta, mi insegneranno quella magica follia di accettare la sofferenza con il sorriso.

Mi sento incompleto, inutile nasconderlo e non ho nè paura nè vergogna di scriverlo. A Delhi, a Benares, a Kolkata, lontano migliaia di miglia da casa, solo con il mio zaino in un mondo che non è il mio, in un mondo così colmo di sofferenza e povertà, sono certo che troverò quella parte di me che, oggi, sento di aver smarrita.

Con l’esempio della vita di Madre Teresa nel cuore, con le parole di Tiziano Terzani e di Pier Paolo Pasolini nella mente, l’India sarà il  punto di partenza.

Nulla succede per caso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.