Non scusarti mai ..per quello che sei.

Molte persone, specialmente quelle ignoranti, ti vogliono punire per aver detto la verità, per essere stato leale e per essere te stesso. Non scusarti mai per essere stato leale o per essere anni avanti al tuo tempo. Se sei nel giusto e se lo sai, parla liberamente. Dì quello che pensi. Anche se sei l’unico rappresentante di una minoranza, la verità è ancora la verità.

Gandhi

Mi espongo.

Scrivo e dico quello che penso , quello in cui credo. Conclusioni a cui sono arrivato col tempo, a volte con molto tempo, tramite il ragionamento, tramite lo studio della Ragione.

Scrivo l'Io.

Facendo ciò, certo, ricevo critiche. Alcune belle, bellissime, altre, molte, negative. E' l'inevitabile reazione all'azione di esporre te stesso.

Tenersi dentro parole, pensieri, sentimenti trasforma il sorriso nell'incomprensione. E' tempo buttato via.

Un Uomo dice la verità, sempre. Soprattuto quando non conviene a se stesso.

No, non chiederò mai scusa per essere quello che sono. Come Gandhi.

Mi espongo. Non mi esibisco.

(Secondo Me.)

Rispondi