Le parole pesano.

A volte ti fanno battere il cuore.

A volte ti fanno sorridere.

A volte ti fanno arrabbiare.

A volte ti fanno male. Molto Male.

Parole tremende che, forse, non si pensano davvero. Ma escono. Escono da anime buone, da persone per bene, parole dettate dalla rabbia, dalla confusione, dalla delusione e dalla stanchezza di una situazione complicata che si potrae da lungo tempo.

Parole che feriscono la persona che, lì di fronte, ascolta attonito. Incredulo. E fa male.

Ma le parole pesano. Pesano come macigni. Soprattutto quando le ascolti dalle persone che reputi importanti, per bene, buone.

Non ci sarà mai odio.

Ma quelle parole non le dimenticherò mai.

Nonostante tutto. Nonostante tutti.

Rispondi